Blog

A mia madre

Questa mattina frugando tra vecchi fogli ho ritrovato questa lettera che scrissi a diciassette anni, quando tutto mi era chiaro e io non lo sapevo ancora. A mia madre I giorni passano. I tempi si accorciano. Le storie si riempiono. Di quella bambina è rimasto solo un ricordo sbiadito, che a volte scappa fuori dalle… Continue reading A mia madre

Annunci

Ama.

Ama. Quanto più forte senti il grido che hai dentro. Ama. Ama senza residui, perché non c’è modo più bello d’ amare. Ama nell’aria, che non frena e che corre anonima verso mete irrisolte. Ama senza amare, perché non ci sia verbo che ti trattenga dal farlo. Perché non ci siano percorsi definiti. Perché non resti accalappiato… Continue reading Ama.